Il problema

I tessuti sintetici inquinano l’ambiente. Quando parliamo dell’inquinamento ambientale pensiamo in primo luogo ai sacchetti e alle bottiglie di plastica usati, smaltiti in modo improprio. Ma anche gli indumenti in materiale sintetico sono parte del problema: quando laviamo i nostri capi, le fibre sintetiche staccatesi finiscono nell’acqua di scarico e non possono essere filtrate efficacemente né dalle lavatrici né dagli impianti di depurazione. Ripartito su tutte le economie domestiche, risulta così un inquinamento da plastica di dimensioni gigantesche.

Il sacchetto per lavatrice GUPPYFRIEND

Il sacchetto per lavatrice GUPPYFRIEND è la prima soluzione pragmatica a livello mondiale per il filtraggio di microframmenti di fibre sintetiche che si staccano durante il normale lavaggio in lavatrice da ogni indumento con percentuali di materiale plastico. Grazie alla morbida superficie di GUPPYFRIEND, il vestiario perde meno fibre, cosa che ne aumenta la durata. Dopo il lavaggio, le fibre staccatesi si depositano principalmente negli angoli e nell’orlo.

Il procedimento è semplicissimo

  1. Prima del lavaggio mettere i capi di colore simile nel sacchetto per lavatrice GUPPYFRIEND
  2. Chiudere il sacchetto riempito al massimo per metà e lavare come di consueto.
  3. Estrarre dal sacchetto i capi ancora bagnati, con le mani togliere dall’orlo del sacchetto le fibre rimaste e smaltire con i rifiuti non riciclabili.

    ImportanteNon sciacquare sotto acqua corrente! ● Riempire il sacchetto al massimo per metà ● Nel sacchetto lavare insieme solo capi di colore simile ● Non stirare (la superfice sgualcita non è un problema!) ● Usare preferito con detersivi liquidi ● Proteggere dalla luce solare diretta ● Prima del lavaggio rimuovere lo sporco grossolano e i peli di animali ● Lavaggio a mano senza sacchetto per lavatrice, filtrare l’acqua di scarico con il sacchetto

    Il sacchetto per lavatrice GUPPYFRIEND trattiene le piccole fibre che si staccano durante il lavaggio. Il sacchetto non trattiene: sostanze disciolte, nanoparticelle o granelli di polvere (<50µm p.es. dalla produzione tessile).

    Come posso ridurre i micro-rifiuti di plastica durante il lavaggio?

    Usare indumenti di fibre naturali ● Per evitare l’idrolisi del poliestere non lavare a temperature superiori a 30°C ● Lavare separatamente la biancheria con superficie ruvida e morbida ● Non usare più detersivo di quanto necessario ● Lavare meno frequentemente ● Lavare con il sacchetto per lavatrice GUPPYFRIEND

    Riciclaggio

    Il sacchetto per lavatrice GUPPYFRIEND è prodotto interamente in poliammide 6.6 e può essere riciclato in modo differenziato. Togliere completamente la cerniera.

    Indirizzi per la rispedizione su:
    STOP! MICRO WASTE
    Ackerstraße 113
    40233 Düsseldorf
    Germania

    Soluzioni a lungo termine

    Il sacchetto per lavatrice GUPPYFRIEND può essere solo una soluzione provvisoria per il problema della plastica. Dobbiamo riconsiderare radicalmente il nostro modello comportamentale. Devono essere sviluppati nuovi materiali e lavatrici con funzione filtrante. Fino a quando questo avverrà passerà ancora parecchio tempo. Fino ad allora il sacchetto per lavatrice GUPPYFRIEND è la soluzione pragmatica ed efficace per ridurre l’inquinamento da plastica nei nostri fiumi e mari.